Dopo 43 giorni di sacrifici al servizio del popolo le operaie di Kairouan tornano a casa

Alcune agenzie stampa informano che cio’ è avvenuto in occasione della Giornata Internazionale dei Lavoratori (festeggiata anche in Tunisia) con una cerimonia ufficiale che ha visto la presenza del governatore della regione, del segretario nazionale aggiunto del sindacato UGTT e di ufficiali dell’esercito con banda musicale al seguito.

Celebrare l’operato di queste lavoratrici per il contributo che hanno dato è sicuramente doveroso da parte delle istituzioni…

Ma perchè cio’ non cada in una vana retorica istituzionale, come spesso accade, il sindicato dovrebbe rivendicare per queste lavoratrici e lavoratori il giusto compenso economico visto e considerato che tali lavoratori hanno rinunciato per 43 giorni agli affetti familiari, al loro tempo libero oltre le 8 ore lavorative e soprattutto in una congiuntura difficile.

Onore alla classe operaia tunisina al servizio del proprio popolo!

Onore alle operaie di Kairouan!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...